Redazione Paese24.it

Calcio. Paludi sale in 1^ categoria, per Trebisacce retrocessione amara

Calcio. Paludi sale in 1^ categoria, per Trebisacce retrocessione amara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il Paludi (mattatore dell’Oriolo nella semifinale) vince di misura, a domicilio, la finalissima play-off contro il Villaggio Frassa e vola in Prima Categoria (nella foto). La squadra di Bennardo è capace di sovvertire i pronostici della vigilia e, sospinta da un super Forte, supera il Villaggio Frassa Corigliano e si guadagna una splendida promozione. I gialloverdi passano in vantaggio grazie ad un penalty del centravanti coriglianese ma si fanno raggiungere sul pari da Sosto. La rete che vale una stagione è siglata ancora da Forte, abile a beffare l’intera retroguardia avversaria e depositare la sfera alle spalle di Presta.

Nello spareggio per non retrocedere il Lauropoli supera nettamente, 3-0 in trasferta, un irriconoscibile Mostarico e si salva. Un risultato eccezionale, ottenuto grazie ad una partita giocata al limite della perfezione. Una stagione disputata al di sotto delle aspettative da ambedue le compagini e culminata con la retrocessione dei giallorossi. In prima categoria colpo grosso della Brutium Cosenza che espugna il campo dello Schiavonea e si avvicina ad un’altra storica promozione. I lupacchiotti vincono la finale contro il Marina di Schiavonea grazie ad un goal messo a segno da Martire, abile a ribadire in rete il rigore parato dal portiere coriglianese Mateescu. L’ultimo ostacolo per i rossoblù si chiama Silana, vincitrice dei play-off nel girone B di Prima categoria.

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *