Redazione Paese24.it

A Castrovillari “tutti nella stessa vasca”… del sapere

A Castrovillari “tutti nella stessa vasca”… del sapere
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Riqualificare un luogo, una parte di città – anche una delle più antiche – invadendola di cultura. E’ quello che ha deciso di fare, con un’iniziativa nata sul web e aperta a tutti, un gruppo di cittadini che ha messo a disposizione la propria professionalità. Si riparte dai bambini e dalla “Piazzetta Civitanova”, nel centro storico di Castrovillari, per poi alternarsi fino a settembre con tante iniziative di musica, lettura, pittura, gastronomia, con istallazioni temporanee di mostre, mercatini ed altro ancora.

Con il benestare del Comune e il supporto fattivo di tante associazioni che si muovono nel territorio, “La vasca del sapere” inizia la sua storia domenica (24 maggio), dalle ore 19, con Sasà Calabrese che introdurrà e spiegherà l’idea di riqualificazione “La vasca del sapere”.

A seguire, un omaggio a Gianni Rodari, con poesie e racconti interattivi a cura di Ines Ferrante, Alessandra Stabile e Romina Grieco, e lo spettacolo interattivo “Il Mago di Oz”, a cura dell’associazione Khoreia 2000 con Angela Micieli e Giovanni Pisani, testi e regia di Rosy Parrotta. Dalle 18 in poi “Pulci in fiera”, mercatino fatto dai bambini, baratto e compravendita e la proiezione del corto di animazione “Man” di Steve Cutts, un’operetta morale che racconta la (d)istruttiva storia di quello che l’uomo ha chiesto e continua a chiedere alla natura. Modererà le attività Luigi Di Dieco.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *