Redazione Paese24.it

“Io amo l’Italia”. In Calabria tutti pazzi per la pizza

“Io amo l’Italia”. In Calabria tutti pazzi per la pizza
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Pizzaioli fatevi avanti! E’ tutto pronto per la seconda edizione del campionato nazionale di pizza “Io amo l’Italia”, organizzato dall’associazione di Cosenza “Fabbrica dei Mestieri”, concessionaria del marchio “Scuola Italiana Pizza”, presieduta dal maestro pizzaiolo Michele Intrieri. L’appuntamento è per lunedì 1 giugno, a ridosso della Festa della Repubblica, a Catanzaro, presso il “Monkey Beach Sporting Club”. Una scelta non casuale, dato che una delle tradizioni riporta l’etimologia del termine Italia all’esistenza di un re di nome Italo, limitato a quell’estrema parte della Calabria, il Meridione, che giace proprio nel catanzarese.

Michele Intrieri

Michele Intrieri

Una competizione che metterà a dura prova le competenze di vere e proprie stelle della cucina italiana a base di pizza, da sempre il prodotto più amato della nostra nazione. Il concorso “Io amo l’Italia” vanterà la presenza di numerose aziende che esporranno i loro prodotti tipici.

«Eventi come questo – dichiara Intrieri – vogliono promuovere il Made in Italy e la pizza di qualità. Parteciperanno molti ragazzi, tra cui tanti che hanno frequentato la mia scuola. Chi vince – ci anticipa il maestro pizzaiolo – parteciperà di diritto alla Fiera del Gusto, che si terrà il prossimo 12 novembre a Catanzaro».

La giuria sarà composta da sette esperti, tra cuochi e pizzaioli, che valuteranno stesura, cottura e – ovviamente – gusto della pizza.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *