Redazione Paese24.it

Cassano, tenta di suicidarsi con una lametta

Cassano, tenta di suicidarsi con una lametta
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Tentato suicidio nel centro storico di Cassano Ionio. B.I., 52 anni, nella mattinata di ieri ha tentato di togliersi la vita tagliandosi i polsi con una lametta usa e getta. A dare l’allarme i famigliari che vivevano con lui che hanno chiamato il 118. È stato allertato anche l’elisoccorso che è atterrato nel parcheggio del cimitero comunale e dal quale sono scesi due sanitari che accompagnati dalla polizia municipale si sono recati presso l’abitazione dell’uomo nel centro storico cittadino. Ad attenderli li anche una volante dei Carabinieri della Tenenza di Cassano Ionio e un’ambulanza della Misericordia di Trebisacce.

I sanitari dell’elisoccorso unitamente al personale medico della Misericordia hanno prestato i primi soccorsi all’uomo, che per fortuna si era tagliato soltanto superficialmente, non ritenendo necessario di essere trasportato con l’elicottero, né tanto meno di essere trasferito presso una struttura ospedaliera vicina. Pare che l’uomo soffrisse di esaurimento nervoso e si cerca di capire il motivo dell’insano gesto.

Caterina La Banca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *