Redazione Paese24.it

Volley, Trebisacce vince il suo girone. Sulla strada per la promozione l’ostacolo Praia

Volley, Trebisacce vince il suo girone. Sulla strada per la promozione l’ostacolo Praia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si è concluso il campionato provinciale di Seconda Divisione femminile di pallavolo. Un campionato dominato in lungo e in largo dalle ragazze della Volley Trebisacce, guidate dalla “coach” Luciana Truncellito, che hanno trionfato con cinque punti di vantaggio sulla seconda classificata.

Un grande orgoglio per la società, per i tifosi e per la città, un risultato strabiliante che testimonia un movimento in continua evoluzione. E’ stata una cavalcata entusiasmante quella che ha portato la Volley Trebisacce a vincere questo campionato di Seconda divisione. Le atlete trebisaccesi hanno saputo mantenere la testa della classifica dalla prima all’ultima giornata ma non sono state poche le difficoltà incontrate, soprattutto dopo le sconfitte patite a Fagnano e in casa col San Lucido, black out che hanno senz’altro destabilizzato un ambiente che è però riuscito a reagire dimostrando spirito di sacrificio, compattezza e soprattutto maturità.

Il momento chiave di questa stagione per la squadra della Truncellito è stato nella gara vinta 3-0 al Palafilangieri contro il Castrovillari, risultato che ha sbloccato le ragazze trebisaccesi capaci poi di espugnare il difficile parquet di Parenti, fino ad allora un bunker per tutte le squadre del girone. Ora l’ultimo ostacolo si chiama Apogia Spes Praia, nella finale che vale la promozione in Prima Divisione.

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *