Redazione Paese24.it

Villapiana, cagnolini con loro mamma gettati da cavalcavia in un sacco

Villapiana, cagnolini con loro mamma gettati da cavalcavia in un sacco
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

(La foto è di repertorio) – Mentre il 2 giugno in tante piazze d’Italia si ricorda la nascita della Repubblica, con il ritorno alla democrazia e alla dignità, c’è stato qualcuno che oggi, nei pressi di Villapiana Scalo ha dimostrato tutta la sua incivilità e vigliaccheria.Un cittadino, infatti, ha rinvenuto nei pressi del centro Polivalente, un sacco con cinque cagnolini e la loro mamma. Probabilmente, da alcune testimonianze, gli animali sarebbero stati gettati nella scarpata da un cavalcavia della Ss 106 sovrastante, con il sacco che dopo essere rotolato lungo tutta la scarpata ha terminato la sua corsa in una cunetta piena di sterpaglie.

Immediata a questo punto è scattata la solidarietà e il senso civico, con il cittadino che ha avvisato il presidente del Consiglio Michele Grande il quale ha allertato la Polizia Municipale che a sua volta ha segnalato l’accaduto al canile di Villapiana. I cuccioli con la loro mamma stanno bene. Al momento il personale del canile sta provvedendo al recupero degli animali, operazione non semplicissima in quanto la mamma nel frattempo ha spostato i cuccioli dal luogo della rovinosa caduta.

Soddisfatto il presidente del Consiglio, Grande, per come si sta risolvendo la questione. «In una simile circostanza abbiamo registrato un alto senso civico di un nostro concittadino, sommato ad un’organizzazione puntale di tutti i soggetti coinvolti nell’intervento. La risposta migliore a questi gesti vili».

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *