Redazione Paese24.it

Tra i vincitori del “Troccoli Magna Graecia” anche alunni di Roseto

Tra i vincitori del “Troccoli Magna Graecia” anche alunni di Roseto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ci sono anche alcuni alunni dell’Istituto Comprensivo di Amendolara-Roseto Capo Spulico tra i vincitori della 29^ edizione del premio nazionale “Troccoli Magna Graecia”, organizzato a Cassano all’Ionio. Per la sezione scuola, infatti, verranno premiati, sabato 6 giugno alle ore 18 nel teatro di Cassano (nella foto), 5 alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado di Roseto: Aurora Direnzo, Mariacarmela Gerundino, Domenico Licursi, Rossella Napoli e Rebecca Nupieri.

Gli altri premiati per la sezione Scuola: Istituto Istruzione Secondaria Superiore -Indirizzo amministrazione finanza e marketing- Cassano all’Ionio: Lucia Bloise, Federica Cardone, Matteo Gallo, Enrica Minervini, Ludovica Roseti, Alessandra Selvaggi. Istituto Comprensivo “Lanza Milani” Cassano all’Ionio: Donatella Sposato, Nikita Caruso, Fatima Cosenza, Paola Oliva, Daniele Oliveti, Emanuela Selvaggi, Qodes Dia’ aShahin, Pasquale Zingone. Liceo Scientifico “R. L. Satriani”  Cassano all’Ionio: Stefania Branca, Ernesto Casella, Salvatore Cirone, Emanuela Graziadio, Giovanni Battista Mazza, Claudia Maffia, Cristina Pellegrini, Elisabetta Oriolo, Marco Vuozzo, Lucia Russo, Antonio Visciglia. Istituto Comprensivo “G. Troccoli” Lauropoli: Sarah Costanza, Domenico Pio Genovese, Roberta Novelli, Giovambattista Presta, Francesco Saverio Stamati,  Giada D’Aversa, Beatrice Virardi, Shanyra De Luca, Federica Giardino, Gloria Bloise.

Il ventinovesimo Premio nazionale è stato assegnato, per la sezione Saggistica, al prof. Alberico  Guarnieri, docente e saggista; per la sezione Ricerca al dott. Francesco Spingola, saggista; per la sezione Targa “F. Toscano” a don Enzo Gabrieli, saggista e Postulatore per le Cause di Canonizzazione. Si è aggiudicata la sezione Giornalismo il dott. Franco Abruzzo, giornalista, scrittore, docente universitario. Dopo l’introduzione di Martino Zuccaro “patron” del Premio, seguiranno i saluti di Gianni Papasso, sindaco di Cassano all’Ionio, di Mario Guaragna,  presidente del Consiglio comunale di Cassano, di Giuseppe  Aloise, Coordinatore del Comitato per le celebrazioni del 250° della Fondazione di Lauropoli, del presidente dell’Ordine dei giornalisti della Calabria Giuseppe Soluri e del Segretario regionale della FNSI Carlo Parisi e  le testimonianze istituzionali.  In questa edizione l’incontro di studio e di approfondimento sarà riservato a “Pierfranco Bruni e ai suoi quarant’anni di scrittura”, con una originale conversazione con Gianpaolo Iacobini.  Sarà presentata, inoltre, la videointervista di Gigi Marzullo, dal titolo “Pierfranco Bruni, l’uomo e lo scrittore” e la cartella con cinque tavole a colori di Enzo Palazzo e Giuseppe Di Pressa, un omaggio a Bruni scrittore e  critico letterario.

La redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *