Redazione Paese24.it

Castrovillari. M5S: «Non appoggeremo nessuno al ballottaggio»

Castrovillari. M5S: «Non appoggeremo nessuno al ballottaggio»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Pochi giorni ancora e la città di Castrovillari conoscerà il nome del suo nuovo sindaco tra i due candidati che si sfideranno al ballottaggio: Mimmo Lo Polito per il Centrosinistra e Peppe Santagada, delle Liste Civiche. Saranno 20.347 i cittadini che domenica (14 giugno) verranno chiamati alle urne per l’ultima “cavalcata” elettorale. I votanti, suddivisi in 22 sezioni, troveranno stampato sulla sinistra della scheda elettorale il candidato Lo Polito e sulla destra Santagada, con le liste a sostegno (4 per entrambi). La disposizione grafica è risultata da un sorteggio pubblico avvenuto pochi giorni fa nella sala delle rappresentanze del Comune di Castrovillari.

Intanto, c’è curiosità su come intenderanno schierarsi gli altri tre candidati a sindaco della prima tornata elettorale, con i rispettivi sostenitori: Marilina Capano (M5S), Francesco Battaglia (FdI, che in caso di vittoria di Lo Polito entrerebbe con certezza in consiglio ndr) ed Eugenio Salerno (UdC). Chiare le idee dei pentastellati, i quali – attraverso un comunicato stampa – hanno affermato che «per coerenza, il Movimento 5 stelle non appoggerà nessuno dei due candidati concorrenti, né darà alcuna indicazione di voto ai propri elettori (saranno questi ultimi a prendere le dovute decisioni). Ricordiamo – si legge nella nota – che il Movimento 5 Stelle, pur nella decisione di non schierarsi, sarà sempre disponibile a condividere provvedimenti finalizzati al benessere dei cittadini e alla tutela della cosa pubblica».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *