Redazione Paese24.it

Morano alla ricerca del suo passato. Nasce “Tracce di Storie”

Morano alla ricerca del suo passato. Nasce “Tracce di Storie”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’stata presentata pochi giorni fa, nella sala convegni del Chiostro di San Bernardino, a Morano Calabro, l’associazione “Tracce di Storie”. Un lavoro e un interesse costante alla ricerca delle proprie radici che ha suscitato l’interesse dei presenti durante l’incontro introdotto dai saluti istituzionali del sindaco, Nicolò De Bartolo. Dalla presentazione di Leonardo Ferraro, presidente dell’associazione, al videomessaggio di Bruno Mainieri, al dettaglio delle operatività di “Morano nella Grande Guerra 15/18” di Cinzia Mastrascusa. Il progetto arricchito con accurate ricerche – dagli archivi ministeriali romani, a quelli cosentini, a quelli dei paesi vicini – ha portato alla luce vari e interessanti aspetti storici.
Dall’incontro è emersa la convinzione che archivi e materiali privati siano fonti preziose per chiarire un passato ormai diventato storia.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *