Redazione Paese24.it

La vetta del Pollino diventa un altare per la Santa Messa

La vetta del Pollino diventa un altare per la Santa Messa
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ un evento unico quello organizzato dal Cai (Club Alpino Italiano) – sottosezione Cerchiara di Calabria. Domenica (14 giugno), per la prima volta, sarà celebrata la Santa Messa sulla cima del monte Pollino a 2248 metri. Si partirà da Cerchiara (piazza Fontana Vecchia) alle 7; il raduno è previsto alle 8.30 a Colle Impiso. Da qui, lasciata la propria auto, si proseguirà lungo un sentiero tra i faggi per giungere a Piano di Vacquarro e alla sorgente Spezzavummula. Dunque, si accederà al passo di Colle Gaudolino (1678 m) per poi prendere il sentiero del Lori Crociato e, dopo una ripida salita, raggiungere la vetta del Pollino. Qui, don Maurizio Bloise, assistente spirituale del Cai, officerà la messa durante la quale sarà ricordato San Bernardo di Mentone, proclamato patrono dei montanari e degli alpinisti da Pio XI nel 1923 e festeggiato il 15 giugno. Per poter partecipare i non soci dovranno inviare una mail di adesione, entro domani (12 giugno) con i dati anagrafici all’indirizzo: sottosezionecai.carchiara@yahoo.it. La quota prevista è di 6 euro per la relativa copertura assicurativa.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *