Redazione Paese24.it

“Vi abbiamo purgato ancora”. Neo sindaco di Castrovillari si dissocia da questi sostenitori

“Vi abbiamo purgato ancora”. Neo sindaco di Castrovillari si dissocia da questi sostenitori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Il capitano della Roma Totti alla fine di un derby con la Lazio

Il capitano della Roma Totti alla fine di un derby con la Lazio

Tra clacson, spumante, fuochi d’artificio e festeggiamenti in onore della vittoria di Mimmo Lo Polito, neo eletto sindaco di Castrovillari, è spuntato uno striscione esposto dai suoi sostenitori, che ha fatto discutere sui social: “Vi abbiamo purgato ancora”. Una frase alla Francesco Totti – come ha ricordato Ferdinando Laghi, candidato alla carica di consigliere comunale delle Liste Civiche, considerata di cattivo gusto.

Puntuali le scuse di Mimmo Lo Polito affidate al suo profilo Facebook: «Quello striscione apparso ieri durante i nostri festeggiamenti, di cui solo oggi ho avuto conoscenza, non appartiene alla nostra cultura. Pertanto, per quanto possa trattasi di un momento di euforia, essendo in grado di offendere le persone, non andava esposto. Chiedo scusa a tutti coloro che si sono sentiti offesi. Noi vogliamo pacificare questa città».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *