Redazione Paese24.it

Un anno fa la visita del Papa a Cassano. Il vescovo rivive quella giornata in Cattedrale

Un anno fa la visita del Papa a Cassano. Il vescovo rivive quella giornata in Cattedrale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Esattamente un anno fa ci si preparava ad accogliere, nella Diocesi di Cassano Ionio Papa Francesco. Sabato 20 giugno, alle ore 20, il Vescovo, don Francesco Savino, si riunirà con i fedeli in Basilica Cattedrale per rivivere il grande momento di fede, pregare e rilanciare il percorso tracciato dal Santo Padre in comunione. Molteplici gli spunti di riflessione offerti dal Santo Padre durante la visita al Carcere di Castrovillari, nell’incontro con i sacerdoti in Cattedrale, a Cassano, e attraverso i suoi gesti nell’incontro con gli anziani a Casa Serena, con i malati terminali dell’Hospice, nel pranzo con i poveri al Seminario e durante la Santa Messa nella spianata di Sibari. Ancora più profondi ed efficaci quelli frutto dell’omelia che il Pontefice pronunciò durante la messa presieduta a Sibari dinanzi a 250mila persone. Spunti di riflessione ripresi anche più di recente, il 21 febbraio 2015, a Roma, durante l’udienza che il discepolo di Pietro concesse al popolo della Diocesi di Cassano e alla comunità Emmanuel.

Quei moniti, quegli incoraggiamenti, quegli apprezzamenti del Padre della Chiesa universale, sono un tesoro inesauribile per la comunità diocesana che tramite il suo nuovo Pastore, don Francesco Savino, desidera metterli ancora di nuovo e più a frutto attraverso la memoria, la preghiera e l’impegno nel futuro, responsabile e concreto. Su queste motivazioni, dunque, sabato 20 giugno, tutti sono invitati dal Vescovo in Basilica Cattedrale a rivivere le parole che Papa Francesco ha rivolto a Cassano per “abitarle” realmente nella vita di ognuno.

Caterina La Banca

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *