Redazione Paese24.it

Marathon degli Aragonesi, nel cuore del Pollino in mountain bike

Marathon degli Aragonesi, nel cuore del Pollino in mountain bike
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Partirà quest’anno dal centro di Castrovillari – su via Roma dove verranno allestite le griglie previste dal regolamento – la Marathon degli Aragonesi, tappa del Trofeo dei Parchi Naturali, gara ciclistica per mountain bike, giunta alla seconda edizione. Il prossimo 26 luglio ritorna la manifestazione organizzata dall’A.S.D. Ciclistica Castrovillari presieduta da Antonio Limonti, in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale del Pollino. Uno scenario suggestivo, tra Castrovillari, Frascineto e Civita. Tre percorsi – con tratti inediti e molto tecnici: Marathon di 61 Km con 2.200 metri di dislivello; Gran Fondo di 43 Km con 1.500 metri di dislivello; Escursionistico di 26 Km con 700 metri di dislivello. Confermato per il percorso Marathon e Gran Fondo la salita di Monte Moschereto – detta “imperticata” – ritenuta dagli organizzatori, ma anche dai partecipanti che l’hanno potuta percorrere e apprezzare, tratto distintivo della manifestazione.

I bikers si ritroveranno nel piazzale antistante il Centro commerciale “Le Vigne” dove verrà allestita (proprio come lo scorso anno, luogo da cui è anche partita la gara) una cittadella Marathon con stand tecnici e non. Nello stesso posto sono previsti l’arrivo, il “pasta party” e la premiazione. Novità di quest’anno un sottile filo conduttore tra la manifestazione sportiva e l’Expo, attraverso l’inserimento nei pacchi gara di prodotti dell’eccellenza alimentare della zona.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *