Redazione Paese24.it

Drammatico incidente a Francavilla. Anziana muore sul colpo, feriti il figlio e la nuora

Drammatico incidente a Francavilla. Anziana muore sul colpo, feriti il figlio e la nuora
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Grave incidente nel corso della notte scorsa sulla Strada Provinciale 263 che collega Castrovillari alla S.S. 106, e precisamente in località Sferracavallo, nel comune di Francavilla Marittima. Una località, questa, in cui si sono già verificati numerosi incidenti causati, probabilmente, dall’andamento pianeggiante ma curvilineo di quel tratto di strada. Qui, poco prima della mezzanotte, un’auto utilitaria Fiat Grande Punto condotta da D. V. 58 anni, diretta verso Castrovillari, per cause al vaglio delle Forze dell’Ordine, è sbandata ed è finita violentemente contro il guard-rail che delimita la carreggiata, che ha letteralmente tranciato l’autovettura. A causa del violento impatto contro le barriere metalliche che hanno sfondato la carrozzeria nella parte anteriore e nella fiancata sinistra, è deceduta sul colpo l’anziana madre del conducente, F. S. 84 anni, vedova, residente a Francavilla Fontana (BR), che si trovava sul sedile posteriore, proprio dalla parte che ha impattato contro il guard-rail.

Gravi invece sono apparse subito le condizioni sia del conducente dell’auto che della moglie L. A. 55 anni, che era seduta al fianco del conducente, entrambi residenti a Castrovillari. Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri della Stazione di Francavilla Marittima diretta dal Maresciallo Leonardo Di Leo che hanno eseguito i rilievi ed i sanitari del 118 dell’Ospedale di Castrovillari che, dopo aver constatato il decesso dell’anziana donna, hanno soccorso gli altri due feriti e li hanno trasferiti presso l’Ospedale di Castrovillari. Qui il conducente dell’auto è tuttora ricoverato in prognosi riservata, ma pare non sia in pericolo di vita, mentre la moglie, dopo gli accertamenti diagnostici, ieri mattina è stata trasferita in ambulanza presso il Reparto di Traumatologia dell’Ospedale di Acquaviva delle Fonti (BA) per essere sottoposta ad intervento chirurgico. Le sue condizioni non sono gravi e la sua prognosi è di 30 giorni.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *