Redazione Paese24.it

Volley. Da Rossano alla nazionale juniores, il grande salto di Daniele Lavia

Volley. Da Rossano alla nazionale juniores, il grande salto di Daniele Lavia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Ccresciuto nella Pallavolo Rossano Asd, il sedicenne ora milita nella Caffè Aiello Corigliano

Download PDF

Un talento della pallavolo rossanese nella squadra pre-juniores della nazionale italiana. Si tratta di Daniele Lavia, classe 1999, che dopo aver militato fin dall’età di 7 anni nell’associazione “Pallavolo Rossano A.S.D.”, da qualche anno si è spostato di pochi chilometri, accasandosi nella Caffè Aiello Corigliano. Il ragazzo, a soli 16 anni, ha già avuto modo di esordire in serie A2 con il club ausonico, fino ad arrivare alla squadra pre-juoniores della Nazionale Italiana. Per lui il futuro è tutto ancora da scrivere, dato che nel prossimo mese di luglio sarà protagonista, insieme alla pre-juniores della nazionale italiana, del torneo 8 Nazioni (Italia, Spagna, Portogallo, Francia, Belgio, Olanda, Germania e Svezia) che si disputerà in Polonia.

Lavia, di certo, non è il primo e unico talento cresciuto nella Pallavolo Rossano A.S.D. La società, nata nel lontano 1975, ha saputo nel tempo non solo portare in città la passione per uno sport fino ad allora sconosciuto, ma anche diventare un punto di riferimento per i tantissimi giovani sportivi che in questi anni sono stati felici di indossare la storica casacca giallo/blu. Tanti anni di disciplina hanno portato il sodalizio rossanese a vincere qualcosa come 200 trofei, tanto da meritarsi, nel 2006, la Stella d’oro del Coni, riconoscimento riservato a quelle società che si sono distinte in maniera particolare nel dare lustro allo sport italiano.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *