Redazione Paese24.it

Rossano, truffa all’Inps da 450mila euro. Scoperti falsi braccianti

Rossano, truffa all’Inps da 450mila euro. Scoperti falsi braccianti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ammonta a 450mila euro una nuova truffa ai danni dell’Inps scoperta dalla Guardia di Finanza di Rossano che ha denunciato 132 persone. Attraverso falsi contratti di fitto o comodato di terreni veniva documentata all’Inps un’inesistente disponibilità di fondi agricoli idonei a giustificare l’assunzione di 131 operai agricoli a tempo determinato – dal 2010 al 2013 – per 6000 giornate lavorative fittizie, grazie alle quali sono stati intascati sussidi di maternità, indennità di malattia, assegni familiari. Dall’indagine – svolta dalla Procura di Castrovillari – è emerso anche il mancato versamento di contributi per 50mila euro.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *