Redazione Paese24.it

Alto Jonio, scossa di terremoto nella notte

Alto Jonio, scossa di terremoto nella notte
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 3:07 nel nordest della provincia di Cosenza. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 24 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Albidona, Trebisacce, Amendolara, Plataci e Castroregio. Non si segnalano al momento danni a persone o cose.

Alle ore 03:07:23 (ora italiana) molti cittadini dell’Alto Jonio cosentino sono stati svegliati da una scossa sismica. L’evento di Magnitudo locale 3.3 della scala Richter è stato registrato dalla stazione sismica di Oriolo della rete dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’epicentro, di coordinate geografiche 39.92 (Lat.) e 15.52 (Long.), è stato calcolato dalla sala sismica dell’INGV, localizzandolo a 4 km da Albidona, a 6 km da Trebisacce e da Amendolara. La profondità del sisma è stata di 4.2 km. I dati sono stati forniti dal prof. Vincenzo Toscani, fondatore della stazione di Oriolo e attuale responsabile della stessa.

La redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *