Redazione Paese24.it

Trebisacce, detenzione hashish per spaccio. In manette marito e moglie

Trebisacce, detenzione hashish per spaccio. In manette marito e moglie
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Due arresti ieri pomeriggio (venerdì) a Trebisacce da parte dei Carabinieri della locale stazione, per detenzione finalizzata alla vendita di sostanze stupefacenti. Sono finiti in manette due coniugi pregiudicati di origine marocchina: F.S.di 51 anni e sua moglie A.F. di 48 anni, entrambi residenti a Trebisacce.

Attorno alle 14 i carabinieri nel corso di una perquisizione domestica hanno scoperto in un pensile della cucina 15 involucri sigillati e contenenti complessivamente 60 grammi di hashish. Inoltre sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione e 1.500 euro in banconote da piccolo taglio. I due, dopo essere stati sottoposti alle formalità di rito, sono stati riaccompagnati presso il loro domicilio, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito per direttissima.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *