Redazione Paese24.it

Amendolara, tutto pronto per il “Torneo del capretto”. Squadre e calendario

Amendolara, tutto pronto per il “Torneo del capretto”. Squadre e calendario
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Fischio d’inizio per il “Torneo del capretto” ad Amendolara. Lo storico evento calcistico amatoriale del “paese delle mandorle” è stato rispolverato l’anno scorso dopo che per anni era stato accantonato. Oggi (15 luglio) parte la seconda edizione del torneo di calcio a 6. Confermatissima la formula: sul rettangolo di gioco di “Novantanove”, alla Marina, si sfideranno sei squadre in un girone unico all’italiana, le prime quattro accedono alle semifinali, la finale è prevista per il 5 agosto.

Un evento di sport e identità territoriale che ha visto e vedrà in questi giorni il coinvolgimento di tanti giovani e meno giovani, non solo come partecipanti ma anche in veste di organizzatori. Perchè “Torneo del capretto”? Perchè il premio per la squadra vincitrice consiste appunto nell’ambito quadrupede. Le squadre portano i nomi, rinnovati rispetto alla prima edizione, di zone o contrade di Amendolara. Infatti a partecipare sono maggiormente ragazzi del posto, con l’innesto di qualche amico dei paesi limitrofi. Le squadre sono state formate con il metodo del sorteggio dividendo i giocatori per fasce; nella “rosa” di ogni compagine sono presenti anche alcune “vecchie glorie” del calcio amendolarese. Ogni squadra scenderà in campo con la sua divisa. L’anno scorso, tanto inaspettata quanto gradita anche un’importante presenza di pubblico, attesa anche per quest’anno. Peccato che per svolgere il torneo ogni volta bisogna recuperare il vecchio campetto di “Novantanove”, praticamente abbandonato per tutto l’anno, quando ad Amendolara Marina, anche per il flusso turistico estivo, servirebbe un campetto di calcetto degno di questo nome.

v.l.c.

QUI SOTTO IL CALENDARIO E LE SQUADRE (clicca sui file jpg per ingrandire)

CALENDARIO CAPRETTOSQUADRE CAPRETTO

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *