Redazione Paese24.it

Anche Crosia tra i quattro porti turistici nel Mediterraneo

Anche Crosia tra i quattro porti turistici nel Mediterraneo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Valorizzare il turismo sostenibile, il cibo e le rotte della Magna Grecia. E’ questo l’obiettivo del progetto Me.Su.R. (Mediterrean Sustainable Routes), che coinvolgerà quattro città nel mar Mediterraneo e dovrebbe avviarsi a settembre quando è prevista la fine dell’istruttoria. Tra queste c’è anche la Calabria con Mirto Crosia, oltre a Noto (provincia di Siracusa) dove è stato presentato con una conferenza stampa, Larnaka (Cipro) e Rethymno (Grecia).

I sindaci di Noto e Mirto Crosia, rispettivamente Corrado Bonfanti e Antonio Russo, hanno spiegato che il progetto concorrerà al bando europeo Urbact III (2014-2020). Partner privato l’azienda Navigo Toscana, rappresentata dal direttore Piero Angelini, che ha messo a disposizione l’esperienza maturata dall’azienda nel settore nautico. Alla conferenza era presente anche l’architetto Roberto Luperini, il quale si è occupato del progetto in cui doveva essere coinvolta anche Malta che, per questioni di tempo e di scadenze, non è riuscita a partecipare.

La redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *