Redazione Paese24.it

Trebisacce, Clara Latronico presidente del Rotary Club

Trebisacce, Clara Latronico presidente del Rotary Club
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La caratteristica location del “bordo-piscina” della Torre di Albidona ha fatto da cornice al passaggio delle consegne ai vertici del Rotary Club “Trebisacce – Alto Jonio”, svoltosi sabato 18 luglio nel corso dell’assemblea generale presieduta dall’assistente Amerigo Minnicelli e convocata per il rinnovo degli organismi direttivi per il nuovo anno rotariano. Ha aperto i lavori, alla presenza di autorità Rotariane e rappresentanti dei Club di tutta la Provincia, degli esponenti del Rotaract ed Interact locali, il presidente uscente Andrea Casaleno che ha ripercorso, con il supporto  di un filmato, gli eventi e le iniziative che hanno caratterizzato il suo anno di presidenza del Club.

Dopo i ringraziamenti di rito del past-presidente Casaleno c’è stata la cerimonia di investitura del nuovo presidente, concretizzatosi con il tradizionale passaggio del collare rotariano che Andrea Casaleno ha posto al collo di Clara Latronico che ricoprirà il ruolo di presidente per l’anno 2015-2016. Nel suo discorso, ritenuto da tutti molto pregnante ed esaustivo, il nuovo presidente Clara Latronico, dirigente scolastico emerito, ha evidenziato i valori della solidarietà che riempiono di contenuti l’attività rotariana. Ha illustrato il programma che intende realizzare, evidenziando lo spirito rotariano che deve riemergere in un percorso che si fonda sull’amicizia, sul volontariato, sulla solidarietà.

Di seguito il neo-eletto presidente ha presentato il Direttivo che la sosterrà e accompagnerà nel suo mandato, che risulta composto da: Loredana Latronico come vice presidente, Dario Mazzuca come segretario, Aurora Triolo come tesoriera e da Luigi Ramundo come prefetto. Nominati anche i presidenti delle varie commissioni che sono parte integrante dell’attività del Rotary Club Trebisacce–Alto Jonio. Nel concludere il cerimoniale del passaggio del collare, l’assistente del Club Amerigo Minnicelli ha molto apprezzato la solennità della cerimonia ed il pregnante intervento del neo presidente Clara Latronico. La tradizionale e protocollare cena sociale, consumatasi a bordo piscina e conclusasi con il taglio della torta celebrativa, ha posto termine all’evento.

 Pino La Rocca

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *