Redazione Paese24.it

Cassano, rinvenuta granata d’artiglieria. In azione gli Artificieri della “Manes”

Cassano, rinvenuta granata d’artiglieria. In azione gli Artificieri della “Manes”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Questa mattina il Team Artificieri della 2^ Compagnia Guastatori dell’11° Reggimento Genio di Castrovillari è stato impegnato nella neutralizzazione di un pericoloso residuato bellico rinvenuto nel comune di Cassano all’Ionio: una granata d’artiglieria tedesca da 88mm, in pessimo stato di conservazione. Il Nucleo Artificieri dell’Esercito ha prelevato il residuato e dopo averlo correttamente identificato e  messo in sicurezza, lo ha trasportato presso l’alveo del torrente Raganello. Le operazioni, eseguite dai militari specialisti della caserma “Manes” , con la scorta  del personale della Tenenza dei Carabinieri di Cassano all’Ionio e supportati dalla Croce Rossa Militare di Bari, hanno avuto esito positivo, neutralizzando l’ordigno ricoperto da oltre 50 sacchi di sabbia, mediante un’esplosione controllata, sotto un argine in cemento armato. La detonazione, potente anche se contenuta, ha confermato al personale specializzato che il caricamento esplosivo, circa 800 grammi di tritolo, era ancora perfettamente attivo e funzionante.

La redazione

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *