Redazione Paese24.it

Torre di Albidona, Bevilacqua presenta “Calabria, calabresi e Pollino”

Torre di Albidona, Bevilacqua presenta “Calabria, calabresi e Pollino”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

“Calabria, calabresi e Pollino”. E’ questo il tema degli ultimi due libri di Francesco Bevilacqua che saranno presentati domenica (26 luglio), alle ore 18, presso la Biblioteca Torre di Albidona (tra i comuni di Trebisacce e Amendolara). “Il Parco Nazionale del Pollino” è una guida storico-naturalistica ed escursionistica al più esteso Parco nazionale d’Europa: 700 pagine, 650 foto a colori, 152 itinerari pedestri, la cartina delle escursioni. Storia, geografia, paesaggio, ecologia di questa area montuosa estesa ben 182 ettari, a cavallo tra Basilicata e Calabria. “Lettere meridiane, cento libri per conoscere la Calabria”, tra narrativa, storia, geografia, scienze sociali, da leggere o consultare, consente, invece, di capire perché Calabria e calabresi sono come sono, al di là di ogni stereotipo e di ogni luogo comune. Durante l’incontro, moderato dal giornalista Franco Maurella, e introdotto da Rinaldo Chidichimo, proprietario della Biblioteca, verranno proiettati anche dei filmati.

Avvocato di professione, trekker, scrittore, giornalista e fotografo naturalista per passione, Bevilacqua ama definirsi “cercatore di luoghi perduti” con i suoi mezzi prediletti: gambe e istinto.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *