Redazione Paese24.it

Castrovillari, riunione deserta per Autostrada dei due mari. «Lo Polito non ha credibilità politica»

Castrovillari, riunione deserta per Autostrada dei due mari. «Lo Polito non ha credibilità politica»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

«Una farsa, un fallimento politico ascrivibile solo ed esclusivamente a se stesso». Così le Liste Civiche di Castrovillari hanno definito il mancato incontro al Protoconvento francescano (nella foto), per discutere dell’Autostrada dei due mari, a cui non ha partecipato nessuno dei 59 sindaci del comprensorio Jonio-Pollino-Tirreno, invitati da Mimmo Lo Polito e, perciò, rimandato a data da destinarsi.

«Questo dato inconfutabile – si legge nella nota delle Civiche (a cui appartiene l’ex candidato a sindaco Peppe Santagada) – è il segno incontrovertibile della totale mancanza di credibilità politica di Lo Polito. Una mortificazione che non colpisce solo lui, ma un’intera città. Ci vuole ben altro di una sterile mistificazione della realtà per essere credibili».

Le Civiche parlano di una città attanagliata «dal problema rifiuti, a rischio allagamento a causa dei tombini non ripuliti» e di un sindaco che pensa «ad opere che, portate agli onori come fondamentali per far uscire dall’isolamento le comunità delle  aree interne, sono snobbate da chi, invece, pensa prima al benessere e alla risoluzione dei tanti problemi della propria comunità. Molti la definirebbero una figura “ingloriosa”, noi – conclude la nota – ci auspichiamo che si cambi rotta e si pensi al risolvere i tanti problemi presenti in città».

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *