Redazione Paese24.it

Crisi idrica a Trebisacce. Cittadini esasperati

Crisi idrica a Trebisacce. Cittadini esasperati
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Manca l’acqua nei quartieri periferici proprio in un momento in cui di acqua si fa più largo consumo per via del caldo afoso e persistente. Intanto monta la protesta dei cittadini: c’è chi ironizza, chi chiede spiegazioni sulle motivazioni per cui i rubinetti sono all’asciutto e chi si produce in battute spiritose, come l’ex assessore Dino Vitola che se la prende col sindaco definendo l’episodio “vergognoso per un paese civile” e invita le famiglie “a… cuocere gli spaghetti con l’acqua minerale”. Il sindaco Mundo, da parte sua, attraverso una nota ha cercato di tranquillizzare i cittadini riferendo che l’interruzione dipende da un guasto sull’adduttrice principale dell’Eiano, nel comune di Francavilla Marittima, sulla cui riparazione la Sorical, che il sindaco ha ringraziato pubblicamente, è già intervenuta ripristinando la normalità sin dalla mattinata di ieri.

«Dispiace – ha scritto il sindaco Mundo – e ci scusiamo per i disagi, ma al contempo stigmatizziamo le polemiche inopportune e fuori luogo, alimentate, peraltro, da chi non paga neanche i relativi tributi, che ci riserviamo di rendere noto». In realtà il guasto non è stato ancora riparato perché dalla Sorical si è appreso che, dopo il rattoppo, si è verificato un ulteriore guasto che sarebbe stato riparato nel corso della giornata di ieri. A parte comunque la dotazione della Sorical che, a sentire le proteste dei sindaci degli altri comuni (vedi Cassano Jonio-Lauropoli) serviti dallo stesso acquedotto dell’Eiano, diventa…una coperta sempre più corta, c’è anche chi chiama in causa la mancata manutenzione dell’acquedotto comunale alimentato dalla galleria filtrante sita nell’alveo del Saraceno. In realtà la cittadina jonica finora è risultata autosufficiente come dotazione idrica anche perché negli anni scorsi è stata ricondizionata la rete idrica cittadina che faceva acqua da tutte le parti. Col passare degli anni però la galleria filtrante si è intasata e necessita di un laborioso e oneroso intervento di ripristino, che però finora è stato trascurato. Intanto da quello che comunica lo stesso Mundo, mentre scriviamo, la Sorical ha riparato il guasto e immesso l’acqua nella rete.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *