Redazione Paese24.it

Violento nubifragio ad Oriolo. Temperature in picchiata

Violento nubifragio ad Oriolo. Temperature in picchiata
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un violento nubifragio si è abbattuto questo pomeriggio (martedì) su Oriolo. Le piogge da queste parti attirano cattivi presagi, è ancora vivo il ricordo della frana che ha colpito il paese nella scorsa primavera. Da alcuni giorni in tutto l’Alto Jonio cosentino le temperature sono scese di diversi gradi, con annuvolamenti e brevi piogge sparse, mitigando il caldo torrido del mese di luglio e dei primissimi giorni di agosto dove si sono superati abbondantemente i 35 gradi.

In meno di un’ora oggi pomeriggio – secondo i dati forniti dall’Osservatorio Metereologico diretto dal professor Vincenzo Toscani – sono caduti ad Oriolo ben 54 mm di pioggia. E la temperatura alle ore 16 è scesa addirittura a 17 gradi. Anche per il weekend di Ferragosto il tempo si manterrà variabile con il rischio pioggia.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *