Redazione Paese24.it

Amendolara, presentata nuova squadra di calcio. «Vogliamo vincere il campionato»

Amendolara, presentata nuova squadra di calcio. «Vogliamo vincere il campionato»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ stata presentata la nuova squadra dell’Amendolara calcio che anche per la stagione 2015-2016 affronterà il campionato di Seconda Categoria. Dopo le delusioni degli ultimi due anni, dove la compagine giallorossa prima si è arresa nella finale play-off (sconfitta 1-0 a Morano) e l’anno successivo ha mancato gli spareggi promozione per appena un punto, la squadra guidata dal mister Giovanni Vitale, riconfermato, punta forte alla vittoria del campionato. La vera novità di quest’anno è rappresentata dal nuovo presidente: Angelo Soldato, giovane imprenditore di Amendolara che ha messo a disposizione la sua grande passione per il calcio, condita da competenze e serietà. Il lavoro di quest’estate ha portato all’allestimento di una rosa di tutto rispetto consolidata sulla ossatura degli anni passati, con in testa il capitano Pasquale Vitale, e con l’aggiunta di due “lussi” per la categoria come il difensore Vincenzo Munno e l’attaccante marocchino Aziz Jarar, entrambi di Amendolara e che, l’anno scorso, hanno calcato i campi di Promozione con la casacca della Juvenilia Roseto.

soldato 2L’ufficializzazione della squadra presso il lido “Sabroso” ha registrato la presenza oltre che dei calciatori, ovviamente, i quali sono stati presentati uno per volta, anche di numerosi simpatizzanti, del presidente Soldato e del sindaco Antonello Ciminelli che ha sugellato anche per il prossimo campionato la vicinanza dell’Amministrazione comunale al progetto dell’Amendolara calcio. Presentate anche le due divise da gioco, con la prima maglia che, seppur con un design diverso, conserva i tradizionali colori giallorossi.

Tutti gli intervenuti hanno ribadito con decisione una “voglia matta” di vincere il campionato per riportare l’Amendolara in Prima Categoria, eguagliando così il massimo risultato raggiunto nella nobile storia calcistica di questo paese. Il presidente Soldato (a sinistra con l’allenatore Vitale), dal canto suo, ha più volte rimarcato l’obiettivo di creare attorno alla squadra un senso di appartenenza tale da coinvolgere anche i cittadini di Amendolara che la domenica dovranno recarsi al campo sportivo per seguire le partite di campionato, con la palla al centro prevista per il prossimo 4 ottobre.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *