Redazione Paese24.it

Nuove nomine nella diocesi di San Marco Argentano-Scalea

Nuove nomine nella diocesi di San Marco Argentano-Scalea
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La Curia Vescovile comunica, che a far data dal 1 settembre, il Vescovo mons. Leonardo Bonanno (nella foto ndr) ha proceduto alle seguenti nomine: il can. Massimo Aloia​, Parroco di Santa Teresa D’Avila in Acquappesa, sarà anche il Vicario Giudiziale della Diocesi; subentra a don Antonio Niger​, primo parroco della SS. Trinità di Scalea, che ha lasciato il suddetto incarico per aver raggiunto l’età canonica. Don Massimo in forza di tale nomina continuerà la sua collaborazione presso il Tribunale Ecclesiastico Calabro e ha dato le dimissioni dall’incarico di Direttore dell’Ufficio Tecnico diocesano e dalla Direzione del Seminario, di cui conserva la rappresentanza legale fino alla conclusione dei lavori di ristrutturazione.
Il Can. Andrea Caglianone​, parroco in S. Pietro in Roggiano Gravina, è il nuovo Direttore dell’Ufficio Tecnico e Amministrativo della Diocesi; don Valerio Orefice, vice parroco, è il vice direttore.
Don Fiorino Imperio è nominato Pro Rettore del Seminario diocesano e Parroco della parrocchia S. Giovanni Battista in San Marco Argentano; Don Angelo Longo vice Rettore e vice parroco.
Don Silvano Caparelli​, finora Parroco della parrocchia S. Giovanni Battista in San Marco Argentano, diviene parroco a San Michele Arcangelo di Malvito.
Don Vincenzo Fontananova già Amministratore parrocchiale in Malvito, è il nuovo Amministratore parrocchiale di S. Francesco di Paola in Mongrassano Scalo. Don Ernesto De Marco​, già a Verbicaro, è il nuovo Parroco di Maierà.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *