Redazione Paese24.it

San Basile, un’app per scoprire le bellezze del territorio

San Basile, un’app per scoprire le bellezze del territorio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il progetto è finanziato dal Gal Pollino

Download PDF

San Basile fa un passo avanti nella tecnologia. Arriva l’app per smartphone (mac ed android) dedicata al borgo arbereshe del Pollino, con i suoi punti caratteristici, capace di accompagnare il visitatore alla scoperta del territorio. Il Comune, guidato dal sindaco, Vincenzo Tamburi, ha ottenuto un finanziamento dal Gal Pollino – diretto da Francesco Arcidiacono, e presieduto da Domenico Pappaterra – pari a 70mila euro e ha già messo in appalto l’iniziativa che avrà la supervisione dell’assessore al Turismo Marzio Altimari, il quale ne seguirà lo sviluppo e la messa in opera. Nel progetto è prevista la realizzazione di una cartellonistica turistica di base, con muretti a secco che delimitano i percorsi nel territorio, ma soprattutto punti informativi disseminati lungo il borgo ed il suo comprensorio, dotati di totem touch-screen sincronizzati con un’app innovativa per telefoni di nuova generazione.

«Una strategia di marketing turistico che si sposa anche con impatto ambientale minimo – spiega il sindaco Tamburi. Tutto starà nel palmo di una mano».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *