Redazione Paese24.it

Il “Vigneto Calabria” è in crescita, soddisfatta la Coldiretti

Il “Vigneto Calabria” è in crescita, soddisfatta la Coldiretti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

C’è del (vino) buono in Calabria. Il settore è in crescita e, per quest’anno, le prime indicazioni prevendemmiali mettono il sorriso ai viticoltori.  L’outlook previsionale, che ormai si va consolidando  per la vendemmia dell’anno in corso del “vigneto Calabria”, dice che l’annata 2015 è caratterizzata da un aumento dovuto anche all’andamento climatico, che si attesta tra il 5 e il 10% , rispetto ai valori minimi dello scorso anno, con una produzione di circa 400mila ettolitri, che continua a collocare la Calabria la sedicesima regione per produzione di vino in Italia.

«Ci sono le condizioni per una annata da ricordare  – ha commentato Pietro Molinaro presidente di Coldiretti Calabria – nel settore del vino calabrese, che sta facendo segnare un valore sempre maggiore anche nelle esportazioni e conquiste di nuovi mercati, grazie alla grande capacità delle case vitivinicole, che partecipano da protagonisti a tutte le rassegne principali e tra queste anche Expo Milano.  Un comparto, quello vitivinicolo, che oggi – ha proseguito Molinaro  – è uno dei più importanti e dinamici dell’economia calabrese che ci sta facendo crescere costantemente nella reputazione nazionale ed internazionale con un consolidamento continuo di prestigio delle case vinicole.  Sicuramente – ha detto in chiusura il presidente della Coldiretti Calabria – un ottimo esempio di una agricoltura che vince e si afferma sui mercati e che ha nelle corde spazi ulteriori di crescita anche sul mercato interno, e per questo facciamo appello che sempre di più nella carta dei vini della ristorazione calabrese trovino sempre di più spazio le nostre etichette».

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *