Redazione Paese24.it

Frana di Oriolo, in arrivo i primi soldi per gli interventi

Frana di Oriolo, in arrivo i primi soldi per gli interventi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

In arrivo 3milioni e 100mila euro come prima tranche per sanare i guasti causati dagli eventi metereologici che nel corso dell’inverno scorso hanno messo a soqquadro i territori dei comuni calabresi, di cui, per la provincia di Cosenza, Oriolo e Scala Coeli. Il finanziamento è stato disposto dal Consiglio dei Ministri dopo aver dichiarato per questi comuni lo stato di calamità naturale. «Essi, – secondo quanto si legge nel dispositivo del Governo – nelle more della ricognizione in ordine agli effettivi ed indispensabili fabbisogni serviranno per l’attuazione dei primi interventi causati da eventi meteorologici di elevata intensità, che hanno provocato mareggiate e allagamenti, fenomeni franosi, danneggiamenti alle infrastrutture viarie, ad edifici privati ed a strutture turistiche».

Detti finanziamenti, considerato che si tratta di interventi complessi che non è possibile fronteggiare con mezzi e poteri ordinari, transiteranno attraverso la Regione Calabria che si preoccuperà di monitorare e quantificare le effettive esigenze dei singoli comuni. Ne ha dato notizia Vincenzo Brancaccio delegato al Commercio e alle Attività Produttive per il Comune di Oriolo. (nella foto un’immagine dei giorni della frana)

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *