Redazione Paese24.it

Terme Spezzano, premio “Terre Lontane” dedicato a Caterina Petrone di Trebisacce

Terme Spezzano, premio “Terre Lontane” dedicato a Caterina Petrone di Trebisacce
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La seconda edizione del premio letterario “Terre Lontane” è stata dedicata a Caterina Petrone, docente in pensione di Trebisacce, impegnata nella cultura e nel sociale, scomparsa tragicamente a fine agosto. L’appuntamento, organizzato dall’associazione “Antonio Diodati – La Perla del Sud), presieduta da Giulia Bruni, in collaborazione con la libera associazione “Terre Lontane” e la casa editrice “La Mongolfiera” di Giovanni Spedicati, si è tenuta ieri (sabato) presso le Terme di Spezzano Albanese.

Il premio, che ha visto la partecipazione di Caterina Petrone l’anno scorso, riesce a coinvolgere tanti poeti. La giuria di “Terre Lontane”, è stata composta da Dante Mafia, in qualità di presidente, da Francesco Aronne, Alfredo Bruni, Griselda Doka, Franco Murella, Gianni Mazzei, Massimo Pacetti, Francesco Perri, Giovanni Pistoia e Francesco Tarantino. Due premi particolari quest’anno sono stati attribuiti al sindaco di Cassano all’Ionio, Giovanni Papasso, «per la sua umanità e per il senso del dovere nello svolgimento del mandato che i cittadini gli hanno conferito».

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *