Redazione Paese24.it

Castrovillari. «Se fumi ti metto la nota», la nuova circolare della preside dell’Itis

Castrovillari. «Se fumi ti metto la nota», la nuova circolare della preside dell’Itis
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

«Vietato fumare in tutte le aree interne ed esterne dell’Istituto». La nuova circolare arriva dalla preside dell’Istituto Tecnico Industriale Statale “E.Fermi”, Rossana Perri, ed è rivolta a tutti gli studenti e le studentesse della scuola. A fare da “supervisori”, gli operatori scolastici (dai docenti al personale Ata) che, nel caso in cui “beccassero” un alunno con la sigaretta in mano, dovranno comunicare nominativo e classe all’Ufficio Tecnico preposto, costituito da «due responsabili del fumo – così si legge sulla circolare del 26 settembre 2015 -, prof. Tarsitano e prof. Volpe». A carico dei “malcapitati fumatori” sarà poi redatto un breve verbale dell’accaduto e, per ultimo (si fa per dire), comunicazione alla famiglia e nota disciplinare sul registro di classe elettronico.

Ma la legge non vale solo per gli studenti. Anche tutti i dipendenti della scuola (personale docente e non) – si legge nella precedente circolare del 17 settembre 2015 – che non osservino il divieto di fumo, in aggiunta alle sanzioni pecuniarie previste, potranno essere sottoposti a procedimento disciplinare. Il provvedimento scaturisce dal fatto che la scuola debba essere «anche luogo di rispetto delle regole del vivere civile e dell’educazione alla salute».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *