Redazione Paese24.it

Amantea. Grotta dei desideri, consegnate le borse di studio ai vincitori

Amantea. Grotta dei desideri, consegnate le borse di studio ai vincitori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sono state consegnate ad Amantea le borse di studio ai fashion designer vincitori dell’undicesima edizione della Grotta dei Desideri, l’evento di arte, moda e cultura giunto all’undicesima edizione. Ai primi classificati, la coppia siciliana formata da Simone Bartolotta e Salvatore Martorana (nella foto ndr), è stata consegnata una borsa di studio da milletrecento euro, mentre per il secondo, il calabrese Danilo Forestieri, il premio è di settecento euro.

Alla cerimonia, che si è svolta presso la sala consiliare del comune del Tirreno cosentino, hanno partecipato, in qualità di ospiti, le stiliste Maria Chiara Saraceno, Ina Bordonaro e la disegnatrice di gioielli Daniela Moretti. Presenti, inoltre, il primo cittadino di Amantea, Monica Sabatino, l’assessore al turismo Giovanni Battista Morelli, l’assessore all’istruzione Emma Pati e la delegata alla comunicazione Giusi Osso. «L’esecutivo – hanno detto all’unisono gli amministratori nel corso del proprio intervento – continueranno a sostenere la Grotta dei Desideri, divenuto un evento che qualifica la città in ambito nazionale ed internazionale».

Durante la cerimonia sono stati presentati gli eventi già pianificati per il 2016. Il nuovo bando, stilato dal consulente legale Ilaria Lupi, prevede per il primo classificato un fondo di 1.500 euro e per il secondo di 700. L’intera documentazione, a partire dal prossimo 12 ottobre, sarà consultabile sul blog lagrottadeidesideri.worpress.com e sulla pagina www.facebook.com/lagrottadeidesideri. Tutto confermato sul fronte giuria: sarà nuovamente il maestro Graziano Amadori a guidare gli esperti che dovranno selezionare i partecipanti e valutare poi il lavoro dei finalisti.

L’edizione 2016 dell’evento, inoltre, conferma la presenza del progetto “GD Care”: un’equipe composta da un avvocato, un nutrizionista, uno psicologo ed un esperto di comunicazione e marketing che supporteranno gratuitamente i protagonisti della kermesse nelle varie fasi di svolgimento dello stesso. Lo scopo è offrire a coloro che lo vorranno, un’opportunità per esplorare e riconoscere i propri schemi d’azione e di pensiero, aumentando il livello di consapevolezza, così da saper utilizzare al meglio le proprie risorse personali per gestirsi in modo efficace.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *