Redazione Paese24.it

Trebisacce. Terribile incidente sulla ex 106, un ferito grave

Trebisacce. Terribile incidente sulla ex 106, un ferito grave
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Terribile incidente questo pomeriggio (giovedì) a Trebisacce, in contrada Rovitti, tra due veicoli procedenti in direzioni opposte, le quali si sono scontrate frontalmente. L’impatto è avvenuto intorno alle 15.00 nei pressi di una nota ferramenta situata lungo la ex Ss 106 che collega i comuni di Amendolara e Trebisacce. Coinvolti nell’incidente una Golf grigia, guidata da O. L., 38 anni, meccanico originario di Albidona e residente a Trebisacce, e una Ford Focus C – Max Station Wagon, con alla guida N. N., 56 anni, medico di Amendolara in servizio presso il Punto di Primo Intervento di Trebisacce. Secondo una prima ricostruzione sulla dinamica dell’incidente, sembrerebbe che la berlina di fabbricazione tedesca procedeva in direzione nord in procinto di effettuare la manovra di svolta a sinistra per accedere alla ferramenta. L’auto del medico amendolarese viaggiava in direzione opposta, secondo alcune fonti proprio per raggiungere l’ex nosocomio di Trebisacce, prima di impattare contro la parte anteriore sinistra della golf che aveva oltrepassato la linea di mezzeria che separa la carreggiata. Lo scontro é stato violentissimo, la Station Wagon, dopo lo scontro, ha arrestato la sua corsa contro i guard rail a molte decine di metri di distanza dal punto dell’impatto.

Il luogo dell'impatto

Il luogo dell’impatto

Sul posto sono immediatamente intervenuti il personale medico del 118 di Cassano e l’ambulanza della Misericordia di Trebisacce, insieme ai carabinieri della locale stazione e ai vigili del fuoco. Le condizioni del dottore sono subito apparse molto gravi, pertanto é stato richiesto il trasporto in elisoccorso presso l’Ospedale di Cosenza. A causa dell’incidente ha riportato un trauma cranico con una vasta ferita lacero-contusa alla testa, oltre alle fratture degli arti superiori e inferiori. Prontamente sottoposto a esame diagnostico (Tac), che ha escluso danni neurologici, l’uomo resta in prognosi riservata ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Nulla di serio per l’altro conducente, il quale ha riportato solo un trauma cervicale, oltre ad un forte stato di shock.

Giovanni Pirillo

Share Button

2 Responses to Trebisacce. Terribile incidente sulla ex 106, un ferito grave

  1. Salvatore Rinaldi 2015/10/15 at 20:03

    Sono anni che denunciamo il fatto che quell uscita è pericolosa.. Si preannunciava da tempo che sarebbe successo qualcosa prima o poi .. Prego affinché il tutto si risolva nel migliore dei modi per i due conducenti .. Ma la politica locale dovrebbe intervenire prima che succeda altro (irreparabile) .

    Rispondi
  2. Michele Munno 2015/10/16 at 13:15

    Autovelox, autovelox autovelox…..andare piano andare piano, la 106 non è un autostrada dove si puo andare a 130km…rispettare i limiti aiuta a vivere di più e più serenamente…per non parlare dei bus Saj che passano a 100km…e ora che L’alto jonio inizi a rispettare le regole…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *