Redazione Paese24.it

Rocca Imperiale, sindaco sollecita autorità competenti per pulizia torrenti

Rocca Imperiale, sindaco sollecita autorità competenti per pulizia torrenti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ urgente, prima dell’arrivo dell’inverno, svuotare e mettere in sicurezza i letti dei torrenti Canna e San Nicola che versano in precarie condizioni di sicurezza. Si tratta di due corsi d’acqua a regime torrentizio che lambiscono il centro abitato di Rocca i quali, per gran parte dell’anno restano asciutti e innocui ma che d’inverno, in concomitanza con piogge torrenziali, si gonfiano, alzano la voce e spesso provocano danni ai terreni agricoli e soprattutto alle persone. Lo ha sollecitato, in una lettera indirizzata ai presidenti, agli assessori ai Lavori Pubblici ed ai Dirigenti di Dipartimento di Regione e Provincia il sindaco di Rocca Imperiale Giuseppe Ranù preoccupato di prevenire possibili esondazioni e conseguenti alluvioni e danni a persone e cose. (Nella foto, il torrente Canna in una piena dello scorso anno)

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *