Redazione Paese24.it

Giovani Democratici: «Villapiana vive una fase di stallo amministrativo»

Giovani Democratici: «Villapiana vive una fase di stallo amministrativo»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

«Registriamo costantemente un grave stato di disorganizzazione e di scarsa attività programmatica con cui gli amministratori si approcciano alla gestione politico-amministrativa della città» è il duro attacco che i Giovani Democratici di Villapiana riservano alla squadra di governo cittadino guidata dal sindaco Paolo Montalti. Dalle promesse elettorali fatte nel 2014 e non mantenute al distacco dai problemi reali dei cittadini, il gruppo coordinato da Adolfo De Santis non usa mezzi termini nel giudicare un’azione amministrativa a tratti anche «autoritaristica», che vede a Villapiana «estremi ritardi nella convocazione dei consigli comunali; esautorando di fatto l’assise civica del proprio ruolo democratico e della sua titolarità salvifica per un proficuo confronto tra le parti». I Giovani Democratici invitano il sindaco ad un’azione di governo seria per uscire da questo «stallo amministrativo», altrimenti «è bene che si torni alle urne».

v.l.c.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *