Redazione Paese24.it

Morano tra i comuni “ricicloni” di Legambiente

Morano tra i comuni “ricicloni” di Legambiente
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Severino e De Bartolo: «Risultato eccellente. Ora avanti tutta per ridurre la Tari»

Download PDF

Morano Calabro per la prima volta tra i “Comuni Ricicloni” della provincia di Cosenza. L’ambito riconoscimento viene attribuito da Legambiente a quei comuni virtuosi che si sono distinti per una buona gestione del servizio di raccolta differenziata e avvio a riciclo dei rifiuti solidi urbani. «Quando un’organizzazione seria e quotata come Legambiente assegna un premio, vuol dire che esso è davvero meritato» – ha dichiarato l’assessore Biagio Angelo Severino.«Siamo consapevoli che quanto sinora realizzato debba essere potenziato e migliorato, per qualità e per quantità. Questo potrà incidere significativamente anche sui costi di gestione e produrre una graduale riduzione della Tari. E’ proprio sulla diminuzione di questa odiata tassa che si concentrano ora i nostri sforzi». Soddisfatto anche il sindaco Nicolò De Bartolo: «Come non essere contenti del credito che altri ti riconoscono? Una iniezione di fiducia che ci incoraggia a proseguire con maggior determinazione nella tutela dell’ambiente e nel progressivo calo della Tari, peraltro già avviato da quest’anno».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *