Redazione Paese24.it

Trebisacce, sindacati chiamano a raccolta territorio. Sciopero generale contro Governo Renzi

Trebisacce, sindacati chiamano a raccolta territorio. Sciopero generale contro Governo Renzi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Inizialmente fissato per il 7 dicembre, il sindacato unitario chiama a raccolta la popolazione del territorio per lunedì 14 dicembre, giorno in cui sarà programmato uno sciopero generale territoriale Jonio-Pollino-Sibaritide. Lo annunciano i segretari comprensoriali Sposato (Cgil), Russo (Cisl) e Castagna (Uil), dando appuntamento dalle 9.30 davanti il Consorzio di Bonifica di Trebisacce sulla vecchia Ss 106. Molteplici la questioni irrisolte, lamentate dai sindacati, che saranno per l’appunto l’oggetto della manifestazione di piazza.

«Si rischiano disimpegni di spesa – dichiarano all’unisono i tre sindacalisti – come il macrolotto della SS 106 Roseto-Sibari, l’Ospedale della Sibaritide, la perdita di insediamenti industriali come il cementificio di Castrovillari e la centrale Enel di Rossano, continui tagli nei servizi ferroviari ed alla sanità con chiusure di Ospedali e negazione dei livelli essenziali di assistenza, restrizioni dei presidi di legalità con soppressioni di Tribunali come quello di Rossano, ed un conseguente spopolamento delle aree interne, con un territorio in emergenza ed a forte rischio idrogeologico».

Una lettera aperta, quella di Sposato, Russo e Castagna, rivolta alle istituzioni, ai sindaci, alle forze politiche, alla Chiesa, alle associazioni di categoria per far fronte comune cercando di porre rimedio ad un allarme occupazione scaturito «da serie di politiche di dismissione e disimpegno che il Governo nazionale sta determinando su settori strategici e vitali come le infrastrutture, l’assetto idrogeologico e forestale del territorio, il diritto alla mobilità delle persone e delle merci ed interi servizi pubblici che riguardano gli enti locali e comparti come la sanità, la giustizia,la scuola». I sindacati chiedono un piano straordinario per il lavoro con politiche favorevoli ad investimenti pubblici e privati nelle aree svantaggiate «per evitare disuguaglianze tra cittadini, tra territori, tra lavoratori».

Vincenzo La Camera

Share Button

One Response to Trebisacce, sindacati chiamano a raccolta territorio. Sciopero generale contro Governo Renzi

  1. PASQUALE BRUNACCI 2015/11/16 at 15:07

    ERA ORA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *