Redazione Paese24.it

Castrovillari, all’Immacolata è “Timpi i cantini”

Castrovillari, all’Immacolata è “Timpi i cantini”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

A Castrovillari, per il secondo anno consecutivo, è “Timpi i cantini”. Vini, pietanze, ma anche giochi, tornei di carte napoletane, mercatini e un concorso per individuare il miglior vitigno del territorio. Dal 5 all’8 dicembre – giorno dell’Immacolata, in cui per tradizione si assaggia il “novello” – i vicoletti dell’ex vescovado, nel rione Civita, parte antica della città, saranno protagonisti dell’iniziativa organizzata dall’associazione culturale “Aldo Schettini”, con il patrocinio del Comune guidato da Mimmo Lo Polito. «La valorizzazione dei prodotti tipici – spiega il presidente dell’associazione, Carmine Martino – ripropone usi e costumi tradizionali che caratterizzano il nostro territorio e ne rappresentano un valore aggiunto».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *