Redazione Paese24.it

Crosia, tornano gli eventi di Natale. Occhio di riguardo per famiglie e bambini

Crosia, tornano gli eventi di Natale. Occhio di riguardo per famiglie e bambini
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

A Crosia le festività natalizie verranno vissute all’insegna della cultura, dell’arte e della tradizione. Gli eventi dedicati al Natale 2015 partiranno già da sabato 5 dicembre, con “La città dei bambini”, appuntamento inserito all’interno della VI edizione dei Mercatini di Natale. Gli eventi proposti sono soprattutto dedicati alle famiglie e ai bambini, al fine di promuovere il valore del nucleo familiare e della condivisione, restituendo, soprattutto ai più piccoli, l’incanto del Natale.

«Abbiamo programmato un cartellone innovativo e sperimentale – ha dichiarato l’assessore di Crosia,  Graziella Guido – che mira non soltanto ad attrarre turisti e visitatori dal territorio, ma soprattutto a valorizzare la tradizione e la riscoperta delle proprie radici e della propria identità, amplificando, così i valori del Natale. Con una novità importante “La città dei bambini” un progetto dedicato interamente ai più piccoli, che prevede numerose manifestazioni in piazza, ma anche nelle scuole».

Questo il programma dell’evento:

Sabato 5 dicembre: Gran Galà artisti di strada con quattro esclusive arre di animazione, comprensive di show “Giocoliere – Comico Kaos, “Demon Re del Fuoco”, “Trampoliere – acrobata”, “La Bottega fantastica”. Domenica 6: Cartoon’s Show di Natale con sfilata spettacolo di una mini band di musicisti itineranti in costumi Disney da “Banda Bassotti”, che accompagna la sfilata spettacolo dei personaggi mascotte di “Topolino e Paperino”. Lunedì 7 “Il mondo incantato”, comprensiva di gran varietà per bambini e famiglie. Martedì 8: Il paese dei balocchi, con 4 aree di animazione comprensive di show: “Gran teatro dei burattini”, “Magic World”, “Bolle di sapone show” e “La bottega fantastica”. Mercoledì 9: “La corte in festa”, con artisti circensi in costumi esclusivi da giullari medievali che proporranno spettacoli di equilibrismo, effetti speciali con fuoco e performance acrobatiche. Il tutto a cura de I Giullari del 2000. Lunedì 14 e sabato 19 dicembre, inoltre, si terranno due manifestazioni all’interno delle scuole, per sensibilizzare i bambini al rispetto dell’ambiente e al valore del Natale. Martedì 22 e giovedì 24, poi, Fabrizio Cariati Von Nuju, sarà al Palateatro con un monologo musicato sulla musicoterapia e con lo spettacolo “Paccio il Pagliaccio”. Giovedì 31 dicembre, Capodanno in Piazza con Mimmo Cavallaro e i Taran Project. Martedì 5 Gennaio 2016, infine, “Aspettando la Befana” in Piazza Dante.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *