Redazione Paese24.it

Rossano, alla riscoperta della poesia religiosa grazie alle letture di Fusca

Rossano, alla riscoperta della poesia religiosa grazie alle letture di Fusca
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La poesia religiosa ha fatto tappa a Rossano. Nella giornata di giovedì 26 novembre, presso il Centro studi musicali “G. Verdi”, il professor Francesco Fusca è stato il protagonista assoluto della serata poetica, tra letture e dialoghi. L’evento, intitolato “La Grande Poesia Religiosa. L’Universo del Mistero. La somma dei grandi poeti…. La grande Bellezza”, ha visto alla ribalta brani dell’Apocalisse,  del Cantico de’ Cantici, Confucio, Herman Hesse, Seneca, Gandhi e tanti altri grandi. All’appuntamento hanno partecipato anche  molti ragazzi e studenti.  L’evento è stato organizzato dal Centro studi musicali “G. Verdi”, dal Club Unesco sezione di Trebisacce e dalla Pro Loco Rossano “La Bizantina”.

La poesia di Fusca è stata accompagnata dai musicisti Gennaro Ruffolo (fisarmonica) Tommaso Tricarico (sax) e Giuseppe Campana (pianoforte).

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *