Redazione Paese24.it

Cerchiara, rimpasto indolore nella Giunta Carlomagno

Cerchiara, rimpasto indolore nella Giunta Carlomagno
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Giuseppe Ramundo, 22 anni, sarà il nuovo vicensindaco

Download PDF

“Pacta sunt servanda”, cioè i patti si rispettano ed ecco allora che il sindaco di Cerchiara Antonio Carlomagno, virando alla boa di metà mandato, ha rinnovato la giunta comunale sostituendo i suoi collaboratori e dando spazio a un consigliere politicamente anziano per arricchire l’esecutivo di esperienza e ad un giovane per dare un futuro alla politica locale. Escono così dalla Giunta il vice-sindaco Antonio Lucente e l’assessore Salvatore Lupinacci ed entrano Giuseppe Armentano consigliere di lungo corso ed ex assessore ed il giovane Giuseppe Ramundo, 22 anni, che rappresenta la popolosa frazione “Piana” e che sarà il nuovo vice-sindaco. «Voglio ringraziare gli assessori uscenti – ha commentato il primo cittadino – per l’abnegazione, la costanza e l’impegno profuso al servizio della comunità, certo che continueranno fattivamente, responsabilmente e con l’onestà che li contraddistingue a dare il proprio contributo nell’ambito delle deleghe loro assegnate». Nell’augurare buon lavoro ai nuovi, il sindaco ha ricordato l’importanza di coinvolgere i giovani che rappresentano una grande risorsa e che vanno valorizzati non per i voti che portano, ma per le energie positive che essi possono sprigionare.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *