Redazione Paese24.it

A Castrovillari la Fiera sociale del libro. A tu per tu con gli editori

A Castrovillari la Fiera sociale del libro. A tu per tu con gli editori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Oltre venti editori, rappresentanti la media e piccola editoria italiana, offriranno ai cittadini un saggio dei loro cataloghi e saranno chiamati a dialogare con gli studenti e i docenti delle scuole superiori di Castrovillari. E’ tutto pronto per la terza edizione della “Fiera sociale del libro”, manifestazione diretta da Marco Gatto, docente Unical. Per due giorni, 11 e 12 dicembre, la “Città del Pollino” diventerà sede di una ricca esposizione editoriale. Venerdì mattina, lo scrittore Giorgio Vasta presenterà la sua produzione, assieme al critico Antonio Tricomi e a Nicola Villa, critico e responsabile delle Edizioni dell’Asino, editore che ha fattivamente contribuito alla realizzazione della Fiera. Nel pomeriggio, spazio al cinema e alle letteratura: alle 17, Tricomi presenterà il suo “Fotogrammi del moderno”.

Il giorno dopo (sabato 12) la mattinata vedrà protagonisti i temi sociali: il grande critico italiano Goffredo Fofi, lo scrittore Alessandro Leogrande, il saggista Stefano Ercolino e l’on. Celeste Costantino dialogheranno sui temi attualissimi del Mezzogiorno, dell’immigrazione, del concetto di “frontiera”. Nel pomeriggio, una tavola rotonda sullo “stato della letteratura oggi” vedrà coinvolto ancora Fofi. Ma ci sarà anche spazio per i più piccoli: nei pomeriggi, laboratori di lettura per l’infanzia, a cura di Mariangela Chiarello, in collaborazione con la Biblioteca Itinerante Libriamoci. A chiudere le due serate, come da tradizione, la musica: sul palco del Teatro Sybaris si esibirà, venerdì 11, alle ore 19, il pianista Giovanni Battista Romano; sabato 12, invece, alle ore 19, sarà la volta di Elvira Di Bona (violino) e Andrea Bosa (pianoforte). La Fiera sociale del libro sarà presentata alla stampa mercoledì (9 dicembre), alle ore 9.30, presso Palazzo Gallo.

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *