Redazione Paese24.it

Trebisacce, Comune si sostituisce a Regione. Per Natale anticipati gli stipendi dei precari

Trebisacce, Comune si sostituisce a Regione. Per Natale anticipati gli stipendi dei precari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

I lavoratori LSU, LPU ed i cassintegrati che prestano servizio per il Comune di Trebisacce hanno ringraziato ed espresso apprezzamento al sindaco Franco Mundo e al suo esecutivo per aver loro concesso, come strenna natalizia, le spettanze maturate a novembre e dicembre e la relativa tredicesima, anticipando somme di bilancio. «L’anticipazione degli stipendi, frutto di un comprensibile sacrificio – hanno scritto i rappresentanti sindacali dei lavoratori al sindaco Mundo –  è la testimonianza di una sensibilità più volte dimostrata con fatti concreti. Anche per questo rivolgiamo un ringraziamento particolare all’esecutivo per il continuo impegno manifestato in più occasioni, per le continue richieste alla Regione Calabria relativamente al contributo integrativo concesso per la stabilizzazione, nonché per il sostegno, la vicinanza e la solidarietà espressi nel corso delle varie manifestazioni per il riconoscimento dei diritti dei lavoratori precari. Grazie a questa sensibilità, hanno concluso i lavoratori – i precari in servizio presso il Comune, potranno festeggiare con maggiore serenità il Santo Natale e guardare al futuro con maggiore speranza».

Pino La Rocca

Share Button

One Response to Trebisacce, Comune si sostituisce a Regione. Per Natale anticipati gli stipendi dei precari

  1. DOMENICO MASSRO 2015/12/26 at 13:24

    Paese 24 notizie

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *