Redazione Paese24.it

Rossano. Lulapaluza Volley, sport e impegno sociale

Rossano. Lulapaluza Volley, sport e impegno sociale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La società sportiva del “Lulapaluza Volley Roscianum” impegnata sia nello sport e sia nel sociale. Le ragazze della rosa, dapprima, hanno servito i pasti presso il centro Caritas di Rossano nel periodo natalizio e, successivamente, hanno fatto visita, nella serata di lunedì 4 gennaio 2016, agli anziani della comunità “San Benigno” (nella foto di Antonio Le Fosse un momento della visita ndr) nel cuore del centro storico bizantino. La squadra, accompagnata dal dirigente Salvatore Beraldi e dal coach Mimmo Cicala, è stata accolta nell’elegante struttura, diretta da Arturo Grillo, in cui i numerosi anziani hanno vissuto momenti emozionanti all’insegna dell’amicizia e della fratellanza. Il presidente Arturo Grillo, dopo il saluto di benvenuto alle ragazze del Lulapaluza, si è calato nelle vesti di cicerone facendo visitare la meravigliosa ed accogliente sede dove sono ospitati ben 50 anziani seguiti, attentamente (24 ore su 24) e con cura, da una qualificata equipe di 30 persone. Una Comunità per Anziani nata negli anni ’90, da quando la casa–famiglia “Mondo Nuovo” ha chiuso per sempre il servizio e gli anziani che erano ospiti presso la struttura restarono senza più una casa e senza più un affetto che li circondasse. Due ex operatori della casa famiglia (rimasti senza lavoro), grazie al coraggio e l’amore verso gli stessi anziani, decisero, nell’aprile del 2000, di “adottarsi” quegli otto anziani che rimasero senza una casa, da un giorno all’altro, dandogli accoglienza, affittando, con i propri risparmi, uno dei pochi appartamenti disponibili a Rossano centro storico in Via Martucci. Questi sono: Arturo Grillo che è il presidente legale della Cooperativa e il socio Antonio Rago. Un impegno riconosciuto, oltre dall’intera popolazione rossanese, dalla Regione Calabria con la tanto attesa legittimazione, in data 5 ottobre 2005, per quanto riguarda l’autorizzazione al funzionamento e l’iscrizione all’Albo regionale. La Comunità San Benigno, oltre ad essere una struttura funzionante ed innovativa, fornisce ospitalità residenziale, con un efficiente servizio socio–assistenziale (24 ore su 24), ai tanti anziani ed ai pazienti con piccoli disturbi mentali o con ridotte potenzialità riabilitative. Il centro è strutturalmente organizzato a piani. Le stanze sono doppie o triple con tv ed arredamenti all’avanguardia. Possiede, tra l’altro, un’area per lo svolgimento delle attività riabilitative e una stanza destinata per l’assistenza medica. Per far sì che l’utente, una volta entrato nella struttura, si senta a proprio agio con tutto l’equipe e per poter riscoprire tutto l’affetto di una vera famiglia, vengono festeggiate tutte le ricorrenze affinché lo stesso utente possa sentirsi come a casa sua. Il percorso riabilitativo viene personalizzato, a secondo delle esigenze di ciascun utente, al fine di stimolare le capacità motorie e la capacità di socializzazione con gli altri mediante l’attività svolta in comune. Si cerca, inoltre, di valorizzare le capacità di ogni utente coinvolgendolo, costantemente, in diverse attività ricreative.

Le ragazze del Lulapaluza Volley Roscianum, dunque, hanno vissuto un pomeriggio emozionante dove sono state illustrate le diverse attività che, di giorno in giorno, vengono svolte all’interno della comunità per anziani “San Benigno” che ha sede in Via G. Rizzo nel cuore del centro storico di Rossano. Bello il rapporto che si è creato tra le atlete del Lulapaluza e gli anziani. Gli arzilli “nonnetti,” dopo gli abbracci e le foto di gruppo, si sono cimentati nel raccontare il loro percorso di vita con storie ed aneddoti di ogni genere che hanno rapito letteralmente l’attenzione delle ragazze. Non sono mancati, tra l’altro, numerose esortazioni da parte di alcuni anziani alle giovanissime atlete, affinché queste possano continuare a inseguire i propri sogni, nonostante le difficoltà del momento, per riuscire ad affermarsi nella vita. Consigli utili che, sicuramente, saranno di fondamentale importanza per le ragazze del Lulapaluza volley in vista delle scommesse future. Queste, infine, hanno lasciato la comunità “San Benigno” con un ricco bagaglio di emozioni facendo tesoro dei consigli trasmessi loro dai numerosi anziani. Il titolare della comunità per anziani, Arturo Grillo, ha voluto ringraziare la società sportiva rossanese per la visita in cui si sono vissuti momenti di amicizia, di aggregazione e di confronto tra le “vecchie” e le nuove generazioni. Una serata, tutto sommato, emozionante sia per le ragazze e sia per i tanti anziani che si sono confrontati tra loro su diverse tematiche. Il Lulapaluza Volley Roscinaum, dopo la lunga pausa natalizia in cui le atlete sono state impegnate anche in diverse iniziative di solidarietà, ha iniziato la preparazione atletica, agli ordini del coach Mimmo Cicala, in vista della ripresa del campionato di Prima Divisione Femminile, per quanto riguarda la stagione agonistica 2015-2016, in cui la società bizantina sarà impegnata in trasferta, domenica 9 gennaio, con la capolista Scalea.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *