Redazione Paese24.it

Calcio, 3^ Categoria. Vigor Rossano, un poker con vista playoff

Calcio, 3^ Categoria. Vigor Rossano, un poker con vista playoff
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Vigor Rossano in stato di grazia. La squadra rossoblù (nella foto estrapolata da facebook un undici titolare ndr), che milita nel girone A di terza categoria, dopo aver battuto la Themesen Longobucco, liquida con un perentorio 4-1 i ragazzi della Polisportiva Calopezzati, compagine che arrivava da un buon momento di forma. Mister Sidero schiera i suoi ragazzi con un 3 5 2 che vede tra i pali Scura, davanti a lui Farfalla, Forte, Frontera, mentre a centrocampo si piazzano Canino, Siciliano e Marco Tortora, con Indrieri  e Tortora V. sulle corsie laterali; in attacco invece spazio a De Luca e Russo.
La formazione rossanese inizia subito alla grande, dopo 10 minuti infatti De Luca serve l’accorrente Indrieri che con un elegante stop e tiro al volo trafigge il portiere ospite. Al 25’ arriva il raddoppio firmato da Russo, con una punizione a giro dai 25 metri che lascia di stucco il portiere calopezzatese. Nella ripresa Sidero mette in campo Rotella per un claudicante De Luca e sposta in avanti Marco Tortora  e sarà proprio lui a firmare il tris al 50’ con un bel tiro. Per la Vigor la pratica è chiusa, ma un rilassamento generale della squadra consente al Calopezzati di firmare il gol della bandiera. Al 70’ su calcio di rigore arriva la doppietta di Tortora che spiazza il portiere. La Vigor Rossano con questa vittoria resta in zona playoff, precisamente al quarto posto in classifica con 21 punti. Davanti ai rossoblù ci sono il Real Terranova a 22 punti, lo Spezzano Albanese a quota 23 e la capolista Rocca che ha racimolato 26 punti. La prossima giornata vedrà di fronte la Vigor Rossano proprio contro la capolista Rocca.

«E’ una vittoria che mi rende orgoglioso di questi ragazzi – ha affermato mister Sidero a margine della gara -. Avevano perso la voglia di giocare a calcio e con questa nuova società sono rinati. Il nostro cammino procede con la solita determinazione. Daremo il massimo per arrivare il più in alto possibile».

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *