Redazione Paese24.it

Ospedale di Castrovillari, presto attive le nuove sale operatorie

Ospedale di Castrovillari, presto attive le nuove sale operatorie
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

All’ospedale di Castrovillari entro il 20 febbraio saranno consegnate le nuove sale operatorie e nei 40 giorni successivi verranno collaudate; inoltre, saranno avviate le procedure concorsuali per l’assunzione di dirigenti medici; è garantita, la riapertura, quanto prima, del reparto di Ortopedia e, inoltre, saranno avviate procedure urgenti per sopperire, in parte, alla carenza del personale paramedico. Queste le prime risposte dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, durante l’incontro tenutosi questa mattina (venerdì) tra il neo direttore generale, dottor Raffaele Mauro, e la Commissione Sanità del Territorio del Pollino, coordinata dal sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito, e costituita dal presidente del Consiglio comunale, Piero Vico, dalla delegazione dei primi cittadini di Lungro, Firmo, Frascineto e Morano Calabro, rispettivamente Giuseppino Santoianni, Gennarino Russo, Angelo Catapano, Nicolò De Bartolo, dai consiglieri Maria Silella, Ferdinando Laghi, Giuseppe Santagada, inoltre, da Aldo Foscaldi e Pino Angelastro in rappresentanza delle associazioni. A distanza di trenta giorni, poi, il direttore dell’Asp ha stabilito un nuovo incontro, questa volta a Castrovillari, per verificare l’attuazione dei programmi. Tra tutti, la problematica relativa alla mancanza del ginecologo nel consultorio, del diabetologo ambulatoriale e del medico dello sport.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *