Redazione Paese24.it

Castrovillari, giovane spacciatore al parco fermato dai Carabinieri

Castrovillari, giovane spacciatore al parco fermato dai Carabinieri
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, un dettaglio della stazione dei Carabinieri di Castrovillari

Alla vista dei Carabinieri si insospettisce attirando ancora di più su di sé l’attenzione degli uomini dell’Arma di passaggio per un normale controllo. I carabinieri del Norm (Nucleo operativo radio mobile) della Compagnia di Castrovillari, guidati dal capitano Antonio Leotta, hanno quindi fermato nella tarda mattinata di oggi (sabato) un ragazzo nel parco comunale rinvenendogli addosso alcune dosi di hashish e un coltellino intriso della medesima sostanza.

Il giovanissimo di Laino Borgo, C.M di 19 anni, non è nuovo a situazioni simili legate allo spaccio di sostanze stupefacenti. Tant’è che i carabinieri di Laino avvisati dai colleghi di Castrovillari hanno provveduto a perquisire l’abitazione del ragazzo scoprendo altro quantitativo di hashish, suddiviso in 30 dosi. Il giovane spacciatore dopo l’arresto è stato rimesso in libertà su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ma comunque la sua situazione si complica e sarà chiamato a giustificare la sua recidività.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *