Redazione Paese24.it

Cosenza. E’ finita l’era Occhiuto, si dimettono 17 consiglieri

Cosenza. E’ finita l’era Occhiuto, si dimettono 17 consiglieri
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Con quattro mesi di anticipo si avvia al capolinea l’esperienza amministrativa di Mario Occhiuto alla guida del Comune di Cosenza. Diciassette consiglieri comunali (Marco Ambrogio, Giovanni Cipparrone, Luigi Formoso, Mimmo Frammartino, Maria Lucente, Giuseppe Mazzuca, Sergio Nucci, Enzo Paolini, Giovanni Perri, Salvatore Perugini, Roberto Sacco, Cataldo Savastano, Raffaele Cesario, Franco Perri, Pino Spadafora, Roberto Bartolomeo e il presidente del Consiglio Luca Morrone) hanno rassegnato le dimissioni nello studio di un notaio cittadino, per poi consegnarle, probabilmente, lunedì (8 febbraio) al segretario generale di Palazzo dei Bruzi. Occhiuto dovrà lasciare, così, la poltrona da primo cittadino e la guida della città passerà ad un commissario prefettizio fino alle prossime elezioni in programma per giugno.

La redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *